Focus

Inter, come cambia la preparazione atletica? Inzaghi ha uno storico positivo

L’Inter perde anche Antonio Pintus oltre ad Antonio Conte. È pertanto lecito chiedersi come cambierà la preparazione atletica dei nerazzurri, sotto la guida di Simone Inzaghi.

NON SOLO CONTE – A meno di un mese dalla vittoria del diciannovesimo Scudetto, l’Inter deve rinunciare ad un altro grande artefice di questa vittoria. Oltre ad Antonio Conte, infatti, lascerà anche Antonio Pintus, preparatore atletico dei nerazzurri nell’ultimo biennio. E che da più parti, compresi molti calciatori Campioni d’Italia, viene descritto come un vero e proprio guru della preparazione fisica.

SENZA INFORTUNI – Gli effetti della preparazione atletica con Pintus sono lampanti, nelle ultime due stagioni dell’Inter. Escludendo infatti giocatori propensi agli infortuni come Kwadwo Asamoah e Stefano Sensi, la rosa nerazzurra scoppia di salute da due anni a questa parte. E questo ha influito non poco sul percorso nerazzurro conclusosi con lo Scudetto. Basti pensare che Lautaro Martinez ha giocato 97 gare in due anni, e Romelu Lukaku 95. Ora però Pintus lascerà l’Inter per tornare al Real Madrid, stavolta agli ordini di Carlo Ancelotti (vedi articolo). Come cambierà quindi la preparazione atletica dei nerazzurri?

STORICO POSITIVO – Con ogni probabilità, Simone Inzaghi porterà con sé Fabio Ripert, facente parte del suo staff alla Lazio come preparatore atletico. E guardando lo storico di infortuni tra i biancocelesti, nelle ultime due stagioni, i tifosi nerazzurri possono rasserenarsi. Nelle ultime tre stagioni, infatti, solo Gonzalo Escalante e Mohamed Fares hanno sofferto infortuni muscolari. Per tutti gli altri, si tratta di giocatori injury prone come Luiz Felipe e Senad Lulic, o calciatori avanti con l’età come Lucas Leiva e Stefan Radu. Anche in questo caso, quindi, l’Inter potrà sostituire uno dei migliori (Pintus) con la miglior scelta possibile, date le condizioni.

Ancelotti beffa Conte due volte: no all’Inter e Pintus torna al Real Madrid

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh