FocusPrimo Piano

Inter cilena non più sostenibile, ora bisogna decidere: aut aut per Vidal e Sanchez

Inter, è tempo di prendere una decisione di coppia. Il futuro dei cileni Vidal e Sanchez verrà discusso nei prossimi giorni. Insieme si sceglierà che strada intraprendere per far sì che siano tutti felici. Bisogna far quadrare i conti

CILE NERAZZURRO – Terminata anzitempo e in malo modo la Copa America 2021 (vedi articolo), i cileni dell’Inter potranno rifiatare. E saranno tre settimane di riflessione, più che di riposo. Cosa verrà deciso? Il futuro di Arturo Vidal e Alexis Sanchez al momento è distante dai piani nerazzurri. Non è un mistero che il taglio dei costi, necessario e ribadito dalla proprietà, andrà a toccare principalmente il monte ingaggi. E al momento i numeri 8 e 10 della Nazionale Cilena rappresentano il primo vero ostacolo alla sostenibilità nerazzurra. La situazione andrà risolta in un modo o nell’altro. Con le buone, venendosi incontro qualora non sia possibile la strada della cessione. Riduzione dell’ingaggio o buonuscita simbolica per risolvere in anticipo i contratti in essere. Entrambe le piste sono complicate ma necessarie. Bisognerà negoziare con il rappresentante di Vidal e Sanchez.

PERMANENZA FORZATA – Non esiste un piano C, se non quello di dover confermare i due cileni in a rosa “prezzo pieno” pur non potendo contare sul loro apporto con la dovuta continuità. In questo senso, Sanchez preoccupa più di Vidal (vedi focus). Dovessero rimanere entrambi o solo uno dei due, bisognerebbe considerarli alla stregua dei titolari. Vidal al momento può tornare utile “solo” come backup del titolarissimo Nicolò Barella, poi deciderà Simone Inzaghi come re-impostarlo. Sanchez resterebbe come jolly in attacco, da terza punta utile per scombinare i piani dalla panchina. Un doppio lusso a livello di cifre, però. Si tratta di circa 13.5 milioni di euro netti in due. Una cifra che l’Inter di oggi investirebbe volentieri su tre titolari anziché due riserve… Ovviamente. L’Inter cilena oggi è particolarmente ingombrante per il bilancio. Durante queste vacanze estive bisogna prendere una decisione netta: Vidal e Sanchez, o dentro o fuori.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button