Inter, cercasi esterno sinistro: tre alternative. Chi il migliore per Conte?

Articolo di
11 Luglio 2020, 16:37
Antonio Conte Juventus-Inter
Condividi questo articolo

L’Inter, preso Hakimi per la fascia destra, è alla ricerca di un esterno che copra il versante sinistro del campo. Molti sono i nomi sondati dalla dirigenza nerazzurra. I tre sul taccuino di Marotta ed Ausilio sono Gosens, Alaba ed Emerson Palmieri. Quale dei tre profili è il migliore per i nerazzurri?

PROFILI DIVERSI – L’Inter sonda il terreno alla ricerca di un esterno sinistro. Chiuso l’affare Hakimi e sistemata la fascia destra, i nerazzurri si concentrano sul versante opposto del campo. Sul taccuino della dirigenza nerazzurra ci sono vari nomi, ma i candidati più forti per occupare il posto di esterno sinistro nello scacchiere tattico di Antonio Conte sono 3: Robin Gosens dell’Atalanta, David Alaba del Bayern Monaco ed Emerson Palmieri del Chelsea. Quale il più adatto per l’Inter?

GOSENS – Conte, agli esterni, chiede un gran lavoro: devono essere in grado di coprire tutto il campo, con buona efficacia sia in zona offensiva che in fase difensiva.  È fondamentale anche una certa propensione al gol. A queste caratteristiche corrisponde Robin Gosens, autore di una strepitosa stagione con la maglia dell’Atalanta. L’esterno tedesco sarebbe perfetto per la squadra nerazzurra. Gosens, infatti, ha dimostrato di avere un’ottima propensione alla spinta offensiva: quest’anno, infatti, è stato autore di ben 9 gol e 6 assist in Serie A. Numeri da attaccante. Il tedesco, inoltre, nell’Atalanta di Gasperini, ricopre un ruolo tatticamente simile a quello che dovrebbe ricoprire all’Inter.

ALABA – Altro profilo sondato è quello di David Alaba: l’austriaco dalla sua ha la notevole esperienza e la militanza per tanti anni in un club di prestigio come il Bayern Monaco. La transizione sarebbe indolore. Alaba, però, pur essendo un esterno tecnicamente dotato, ha spesso giocato in una difesa a 4 e, negli ultimi anni, è apparso in calo di rendimento, tanto da essere superato nelle gerarchie del club bavarese, da Davies.

EMERSON PALMIERI – L’esterno del Chelsa è uno dei profili che più interessano all’Inter. L’italo-brasiliano ha già militato in Serie A con le maglie di Palermo e Roma e gode della stima di Antonio Conte. Proprio l’allenatore nerazzurro, infatti, durante la sua militanza alla guida del Chelsea, aveva indicato Emerson Palmieri come rinforzo per la fascia sinistra del club londinese. In Inghilterra, però, non è riuscito ad imporsi. È infatti una seconda scelta per Lampard che, spesso, gli preferisce Marcos Alonso.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE