Focus

Inter, centrocampo (di nuovo) ridotto all’osso? Agoumé e Vecino possono restare

Il punto della situazione sul centrocampo dell’Inter. Complice la delicata questione Eriksen, e i problemi di Sensi, elementi come Lucien Agoumé e Matias Vecino sono quasi certi di giocare a Milano quest’anno

RANGHI RIDOTTI – La stagione 2021/22 della nuova Inter di Simone Inzaghi deve ancora aprire i battenti. Secondo quanto riporta “Sky Sport”, tuttavia, il club nerazzurro sta già ragionando sull’organico da mettere in mano al nuovo tecnico. Focus specifico sul reparto di centrocampo, che rischia di dover essere ridisegnato a causa dei problemi fisici di Stefano Sensi, e della delicata questione Christian Eriksen.

RISORSE – Non è ancora chiaro se il calciatore danese potrà tornare in campo (QUI le ultime). E al momento non è neanche così importante. L’Inter, però, sta ragionando sul parco centrocampisti da mettere a disposizione di Simone Inzaghi, per affrontare al meglio le tre competizioni del prossimo anno. In tal senso, Matias Vecino e Lucien Agoumé (dati in bilico nelle scorse settimane) galoppano verso la permanenza, al fine di allargare il roster a disposizione di Inzaghi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button