Inter, calo nei primi tempi rispetto al 2019: 3 in più senza reti

Articolo di
9 Novembre 2020, 21:21
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Una delle differenze tra l’Inter del 2019/2020 e la squadra di questo inizio di stagione 2020/2021, è sicuramente un calo nei gol segnati nel primo tempo. Nelle prime dieci partite giocate, infatti, sono ben tre le gare in più rispetto allo scorso anno in cui i nerazzurri non hanno trovato la via del gol.

CONFRONTO – Oltre ai numerosi gol subiti in più e ai punti in meno conquistati nelle prime 10 giornate di campionato rispetto allo scorso anno, l’Inter di quest’anno sta facendo registrare anche un calo nei primi tempi. Se lo scorso anno il problema dei nerazzurri era di spingere troppo sull’acceleratore nei primi 45 minuti per poi farsi rimontare nella ripresa, quest’anno questa tendenza sembra essersi attenuata. Prendendo in esame le prime dieci gare giocate (Champions League compresa), nella stagione 2019/2020 le partite senza gol nei primi tempi sono state soltanto due: il derby contro il Milan (sbloccato a inizio secondo tempo) e la sfida a San Siro contro lo Slavia Praga (pareggiata con il gol di Nicolò Barella in pieno recupero). Di contro, nella stagione corrente, sono ben cinque su dieci – la metà – le sfide con la porta avversaria inviolata nei primi tempi. Il dato sorprendente è che si tratta di cinque delle ultime sei gare giocate (escludendo il Real Madrid, con la rete di Lautaro Martinez al 35′).

GOL SEGNATI – Anche i gol totali segnati nei primi tempi subiscono una differenza tra la scorsa stagione e quella corrente. L’Inter del 2019/2020 ha infatti fatto registrare ben 12 gol segnati nei primi 45 minuti delle prime dieci partite disputate. Contro gli 8 di quest’anno, di cui quattro segnati in una sola partita, quella contro il Benevento. Insomma, un dato che segna un’inversione rispetto allo scorso anno, probabilmente dovuto anche alla diversa preparazione dovuta al poco tempo a disposizione tra la scorsa stagione – terminata a fine agosto dopo la finale di Europa League – e l’inizio di quella corrente.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.