Inter-Cagliari 4-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

Articolo di
15 Gennaio 2020, 09:10
Condividi questo articolo

L’Inter passa senza difficoltà il turno in Coppa Italia, superando per 4-1 il Cagliari al Meazza. Dall’esordio dei nerazzurri nel torneo spicca ovviamente il gol da record di Lukaku (a segno dopo ventuno secondi), come confermano alcune delle statistiche relative a Inter-Cagliari.

DUE – I gol di Borja Valero in sedici presenze in Coppa Italia. L’altro risaliva al 19 dicembre 2012, valso la vittoria per 0-1 della Fiorentina in casa dell’Udinese.

SEI – Le volte (con nove partite complessive) che l’Inter ha sfidato il Cagliari in Coppa Italia. Ha sempre passato il turno, con un totale di sei vittorie, due pareggi e una sconfitta.

TREDICI – Le reti di Andrea Ranocchia in nerazzurro. Tre di queste sono state segnate in Coppa Italia, prima di Inter-Cagliari il 15 gennaio 2013 al Bologna (3-2 ai tempi supplementari) e il 18 ottobre 2013 al Cittadella (4-0). In tutti e tre i casi ha chiuso le marcature.

VENTUNO – I secondi che ci ha messo Romelu Lukaku per segnare il gol del vantaggio in Inter-Cagliari. Più veloce di lui nella storia della Coppa Italia ha fatto solo David Sesa del Lecce, il 23 agosto 1998 in casa del Monza in appena otto secondi.

VENTIDUE – I mesi dopo cui l’Inter è tornata a segnare al primo minuto di una partita. C’era riuscito Mauro Icardi il 31 marzo 2018 contro il Verona, ma dopo trentasei secondi anziché ventuno come Lukaku.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.