Inter, buoni segnali dal pianeta Sensi! Conte lavora un centimetro alla volta

Articolo di
17 Dicembre 2020, 21:31
Stefano Sensi Inter Stefano Sensi Inter
Condividi questo articolo

Gli spezzoni contro Cagliari e Napoli hanno resituito la parvenza di un calciatore che, in questo momento, sarebbe fondamentale per gli equilibri del centrocampo. Tutta l’Inter attende il vero Stefano Sensi

OMBRA – Un pugno di minuti contro il Cagliari: una buona sterzata e qualche giocata per intenditori. Spezzone più corto ma decisamente più impegnativo al cospetto del Napoli, con rigore propiziato e tanto sacrificio nel finale. Sprazzi di vero Sensi, che Antonio Conte sta recuperando a carponi e senza far troppo chiasso. Il ritmo e l’intensità non sono certo quelli dei giorni migliori, ma l’ex Sassuolo ha ritrovato credibilità nelle rotazioni del tecnico, e quest – per quello che vale – è già una notizia.

RISORGERE – L’infortunio di Marcelo Brozovic potrebbe spingere Conte verso il dirupo della necessità, lanciando dal primo minuto, in Inter-Spezia di domenica, il calciatore della rosa più simile al croato. Stefano Sensi sarebbe l’ideale per svolgere quel ruolo da tessitore ed encefalo di metà campo. Qualche buon segnale si è colto già da queste ultime uscite. Ovviamente tutto fa morale, nella situazione di Sensi, che qualche settimana fa si era sfogato duramente sul suo account Instagram. La sua precaria integrità fisica lo sta logarando anche mentalmente. Ecco perché l’ex Sassuolo si augura che i problemi siano davvero alle spalle; ma una volta per tutte. Ci spera soprattutto Antonio Conte, che sta recuperando il suo fantasista passo dopo passo, centimetro dopo centimetro; senza alzare troppo la voce e fare proclami. Altrimenti l’incatesimo potrebbe spezzarsi – ancora una volta – sul nascere.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.