Inter-Bayer Leverkusen 2-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

Articolo di
11 Agosto 2020, 09:10
Condividi questo articolo

Inter-Bayer Leverkusen ha riportato i nerazzurri nella semifinale di una competizione europea dopo dieci anni, e non c’è bisogno di ricordare come finì quella volta. Dalla partita di ieri in Europa League a Dusseldorf ottimi dati statistici anche per Lukaku e due curiosità su Barella.

UNO – Il tiro in porta del Bayer Leverkusen nel secondo tempo, di Kerem Demirbay (parato). I tedeschi sono rimasti sempre in corsa ma più che altro per gli infiniti sprechi dell’Inter (e una serie di clamorose casualità), ma in realtà non si sono quasi mai resi pericolosi.

DUE – I gol di Nicolò Barella a Lukas Hradecky, portiere che ha battuto anche ieri in Inter-Bayer Leverkusen. Il finlandese gli porta fortuna: il 23 marzo 2019 lo aveva trafitto anche nella partita fra Italia e Finlandia per le qualificazioni a EURO 2020, la sua prima rete in campo internazionale.

QUATTRO – I gol segnati da Barella in questa stagione. Curiosamente il centrocampista cagliaritano ne ha fatto uno per ciascuna competizione giocata: gli altri in Champions League (allo Slavia Praga), Serie A (al Verona) e Coppa Italia (alla Fiorentina). C’è riuscito anche Romelu Lukaku, l’unico che ancora li può eguagliare è Antonio Candreva (per ora non ha segnato in Europa League).

NOVE – Le partite consecutive in gol per Lukaku in Europa League, nuovo record per il torneo. L’attaccante belga, con il momentaneo 2-0 in Inter-Bayer Leverkusen, ha superato Alan Shearer che si era fermato a otto gare di fila a bersaglio nella Coppa UEFA 2004-2005 con il Newcastle United.

NOVE – Gli anni dopo cui l’Inter è tornata a giocare un quarto di finale di una coppa europea. Riscattata una sconfitta avvenuta proprio contro una squadra tedesca, lo Schalke 04, che nel 2010-2011 aveva eliminato i nerazzurri di Leonardo dalla Champions League vincendo 2-5 all’andata e 2-1 al ritorno.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.