Focus

Inter artefice del destino Juventus in Champions League? Marotta va oltre

L’Inter tornerà presto in casa della Juventus per ufficializzare il passaggio di consegne del tricolore cucito sul petto. L’appuntamento a Torino porta con sé molti strascichi e preoccupazioni, stavolta tutte a tinte bianconere. E lo scenario “europeo” ipotizzato dal grande ex Marotta sarà il tema della prossima sfida Juventus-Inter. C’è aria di Champions League

CORSA CHAMPIONS – L’incubo di giocarsi lo Scudetto a Torino a metà maggio è svanito da tempo. L’Inter è riuscita nella sua piccola impresa: rendere inutile Juventus-Inter di fine stagione. Anzi, la squadra di Antonio Conte ha fatto di più. La partita della penultima giornata di campionato ora rischia seriamente di definire il futuro bianconero nella prossima stagione. L’obiettivo di Andrea Pirlo oggi è diventato il quarto posto. Alla fine potrebbe anche essere il secondo (contentino…) ma è il quarto a garantire la qualificazione alla prossima edizione della UEFA Champions League. A guardare la situazione attuale in Serie A (vedi classifica), Atalanta, Milan e Napoli ma anche la Lazio possono complicare i piani della Juventus. Cinque squadre in lotta per i tre posti dietro l’Inter, necessari per giocare nell’Europa che conta. Chi la spunterà?

OLTRE I TRE PUNTI – L’ambizioso progetto “vendicativo” dell’AD Sport Beppe Marotta è un bel trailer cinematografico. Ma credere che sia proprio l’Inter a decidere il destino della Juventus oggi è un po’ un azzardo. Questo dal momento che ci sono due giornate prima (Juventus-Milan e Sassuolo-Juventus) ben più importanti. Anzi, quasi sicuramente i tre punti più pesanti saranno quelli di Torino contro i cugini rossoneri… Vincere lo scontro diretto darebbe un enorme vantaggio ai bianconeri. Poi, comunque, dopo Juventus-Inter ci sarà la trasferta di Bologna, a giochi ormai fatti e finiti. Prima di parlare di Juventus-Inter decisiva bisogna aspettare l’aggiornamento in classifica nelle prossime due giornate. L’Inter è già mentalmente in vacanza e qualificata in Champions League da testa di serie (vedi articolo). Buona fortuna alle altre che inseguono l’Europa che fugge. E chissà che Marotta alla fine non abbia ragione…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh