Focus

Insigne occasione di mercato, ma serve davvero all’attacco dell’Inter?

Tiene banco in queste ore sul mercato (e in casa Napoli soprattutto) la situazione legata a Lorenzo Insigne. Il giocatore sta per entrare nel suo ultimo anno di contratto e le trattative per il rinnovo sono complicate. L’Inter ci pensa, ma è davvero ciò che serve all’attacco dopo l’addio di Romelu Lukaku?

OCCASIONE DI MERCATO – Uno dei nomi più caldi sul mercato in questo momento è sicuramente quello di Lorenzo Insigne. Il giocatore – da poco rientrato dalle vacanze – sta per entrare nel suo ultimo anno di contratto con il Napoli, ma l’accordo per un eventuale rinnovo è decisamente lontano. Il giocatore, a 30 anni, sa che questo sarà probabilmente il suo ultimo grande contratto, forte anche della vittoria (da titolarissimo di Roberto Mancini) con l’Italia a EURO 2020 e dell’interesse di altri club. Nonostante ciò, il club partenopeo non sembra comunque propenso ad accontentare le sue richieste. Ecco quindi una vera e propria occasione di mercato, che anche l’Inter sta valutando insieme agli altri nomi usciti sul mercato per sostituire Romelu Lukaku.

NECESSITÀ IN ATTACCO – Appurato il fatto che economicamente Lorenzo Insigne possa rivelarsi una buona occasione di mercato, quello che deve contare di più nella valutazione deve essere il fattore tecnico (come analizzato qui). Sia in nazionale che con la maglia del Napoli, il giocatore ha infatti (quasi) sempre agito sulla sinistra di un attacco a tre. Trovargli dunque una collocazione nel 3-5-2 di Simone Inzaghi potrebbe decisamente essere complicato, oltre che controproducente. Non solo: a livello di caratteristiche tecniche e fisiche, il giocatore non andrebbe ad aggiungere granché rispetto a quanto già a disposizione del tecnico. Il nome di Lorenzo Insigne, dunque, va ponderato con molta attenzione, senza lasciarsi ingolosire dal suo attuale valore di mercato. Per capire se non sia meglio puntare su un altro dei nomi in valutazione per l’attacco dell’Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button