In Juventus-Inter torna Hakimi: sulla fascia destra si fa la differenza

Articolo di
9 Febbraio 2021, 10:05
Hakimi - Inter-Milan Coppa Italia - Copyright Inter-news.it - Foto Tommaso Fimiano Hakimi – Inter-Milan Coppa Italia – Copyright Inter-news.it – Foto Tommaso Fimiano
Condividi questo articolo

In Juventus-Inter di Coppa Italia Conte potrà contare nuovamente su Hakimi. La presenza del marocchino sulla destra deve cambiare la musica.

PRESENZA FONDAMENTALE – Il ritorno della semifinale di Coppa Italia avrà già sulla carta due differenze significative per Conte. La prima risponde al nome di Romelu Lukaku, la seconda a quello di Achraf Hakimi. Tanto quanto il numero 9, anche il numero 2 è chiamato a cambiare completamente lo spartito della gara. Sulla destra infatti fa la differenza. E stasera serve esattamente quello per ribaltare il risultato dell’andata.

NUMERI RILEVANTI – Hakimi a destra è un fattore. E questo ormai lo hanno capito tutti. La portata di quanto lo sia non è ancora del tutto percepita. I suoi numeri offensivi lo rendono di fatto il terzo attaccante dell’Inter. I suoi gol sono attualmente 6. Per fare un paragone, Cuadrado, che è uno dei migliori esterni in Serie A malgrado sia intollerabile, in maglia Juventus non ne ha mai segnati più di 4. E in generale in carriera è andato oltre i 6 una volta sola a Firenze. Il marocchino poi è importante anche nella gestione del pallone. I suoi 31,2 passaggi di media lo rendono il più presente nella manovra dei giocatori spiccatamente offensivi. Insomma, è al centro del gioco ed incide nei risultati.

SERVE LA DIFFERENZA – La sua assenza all’andata per squalifica ha pesato. Eccome. Lo sa lui per primo. Dunque per il ritorno la musica sulla fascia destra deve cambiare. Hakimi deve essere uno degli elementi a suonare la carica. Per far capire alla Juventus che c’è una partita, che non può stare tranquilla. E che sulla destra è tornato un giocatore di alto livello.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.