Focus

In Inter-Lazio Sanchez risulta fondamentale per la manovra offensiva

Inter-Lazio ha visto tra i suoi protagonisti anche Alexis Sanchez. Il cileno ha giocato quasi da trequartista, risultando un riferimento del gioco offensivo.

RIFERIMENTO OFFENSIVO – Nella sfida con la Lazio l’Inter ha faticato a impostare in modo fluido. Superato il pressing avversario, un elemento fondamentale per la transizione in fase offensiva è stato Alexis Sanchez. Il cileno si è proposto praticamente da trequartista, aiutando i centrocampisti con continui movimenti incontro. Diventando un riferimento fisso.

TREQUARTISTA – Questa è la sua heatmap presa da WhoScored:

Evidente il ruolo del numero 7, più da trequartista che da seconda punta. Con licenza di svariare su tutto il fronte offensivo. E la responsabilità dei calci piazzati. I suoi tocchi totali sono 49, e li potete vedere in questa grafica sempre di WhoScored:

Lautaro Martinez, Edin Dzeko e Joaquin Correa sommati arrivato a 39. La presenza del cileno nel gioco è stata quasi al livello degli interni di centrocampo. In zona centrale, per le giocate verticali, si è cercato sempre lui. Un ruolo molto delicato, che ha svolto con impegno e costanza. Provando anche a spezzare le linee avversarie con 6 dribbling. Una conferma dell’affidabilità raggiunta da Sanchez in questo periodo. Casualmente lontano dal Cile.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh