Il Milan di Giampaolo sta ancora cercando la sua dimensione

Articolo di
21 Settembre 2019, 08:56
Condividi questo articolo

Il Milan di Giampaolo è ancora in rodaggio, ma intanto ha trovato il modo di fare sei punti. La difesa sembra il reparto più affidabile.

TATTICA – Giampaolo al Milan vorrebbe tanto giocare col suo amato 4-3-1-2, ma è dovuto in fretta scendere a compromessi. Suso infatti è stato quasi subito spostato dalla trequarti per allargarsi come al solito nel suo ufficio sulla destra. Questo rende il modulo dei rossoneri asimmetrico (guardate qui le posizioni medie a pagina 8), con degli equilibri particolari tra punte e interni di centrocampo.

STATISTICHE – Il Milan ha subito un solo gol, alla prima giornata contro l’Udinese. Su angolo, quindi non ha ancora subito reti su azione. La difesa sembra il reparto più registrato insomma, visto che l’attacco ha prodotto due reti contro Brescia e Verona. Il gioco dei rossoneri si sviluppa principalmente sugli esterni, il baricentro e alto e il possesso si articola con la classica ragnatela di passaggi corti di Giampaolo, coi difensori e Suso grandi protagonisti.

DETTAGLI – Il primo nome da fare è Suso, già protagonista contro l’Inter e come sempre fulcro del gioco del Milan. Piatek dopo l’esultanza polemica e il primo gol vorrà lasciare il segno nel derby per prendersi altre rivincite. In difesa Romagnoli, che ha già segnato ai nerazzurri, sarà il punto di riferimento per impostazione e linea. Attenzione infine alle armi dalla panchina: le opzioni offensive sono diverse e possono sorprendere, anche perché fino ad ora i nuovi acquisti si sono visti poco.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.