Focus

Icardi e la celebrazione di San Pier Damiani, altro che Inter-Rapid Vienna!

Icardi è il personaggio del momento in casa Inter, ma non per meriti sportivi. Da una settimana calcio e religione si fondono, ma non nel migliore dei modi. Dal San Valentino di Rapid Vienna-Inter si è giunti al San Pier Damiani di Inter-Rapid Vienna: cosa aspettarsi dall’ex capitano?

SAN VALENTINO – In principio fu San Valentino. Il 14 febbraio. Appena una settimana fa. La convocazione di Luciano Spalletti arriva, ma Mauro Icardi la declina: niente viaggio a Vienna con i compagni, si resta a Milano (“infortunato”) con Wanda Nara, la moglie-agente buona per tutte le occasioni (formali e informali). Il “caso Icardi” di fatto viene ufficializzato in questa data, quando Icardi preferisce (iperbolicamente) la cena romantica con la moglie Wanda alla trasferta di Europa League dell’Inter, poi vinta 0-1 grazie al rigore di Lautaro Martinez, unico “amico” rimasto nello spogliatoio a quanto si evince dalle “mosse social” che tanto piacciono alla coppia argentina (Mauro e Wanda, non Mauro e Lautaro…).

SAN PIER DAMIANI – A distanza di una settimana, dopo aver saltato la celebrazione del santo dell’ultima domenica – contro la Sampdoria i due argentini si sono quantomeno presentati a San Siro (ma non era questo il santo del giorno, ve lo posso assicurare) -, da Icardi si aspetta un’altra mossa, perché l’avversario non cambia né il luogo: stasera sarà al “Giuseppe Meazza” per assistere alla prestazione dei suoi compagni? Bella domanda, tra qualche ora la risposta. Anche perché il santo di giorno – almeno secondo il mio calendario, che è meno attendibile di Tommaso Berni titolare – a quanto pare è San Pier Damiani, o in alternativa Sant’Eleonora: la cena di Icardi e Wanda avrà un menù dedicato anche per uno di loro?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh