Focus

Icardi e il 9 marzo dell’Inter, un’occasione persa: 1NTER1ST1 solo i milioni

Icardi da capitano senza fascia avrebbe potuto sfruttare meglio l’assist (involontario) dato dal compleanno dell’Inter. Ma di 111 ci sono solo i milioni, non gli anni 1NTER1ST1

111 ANNI – La vigilia di Inter-SPAL coincide con il centoundicesimo compleanno dell’Inter, che il 9 marzo celebra appunto i 111 anni dalla sua fondazione. Un anniversario caratterizzato dallo slogan 1NTER1ST1, lanciato dalla società nerazzurra proprio per sottolineare il triplo 1 che indica la cifra degli anni compiuti. Uno slogan su cui tutti gli interisti hanno messo la firma. Chi più, chi meno. Tutti tranne uno, l’ex capitano Mauro Icardi, attualmente ancora – volutamente – separato in casa, e infatti non convocato da Luciano Spalletti, con il benestare della moglie-agente Wanda Nara e dell’imbarazzante teatrino creato in questi ultimi mesi.

111 MILIONI – In data odierna – 9 marzo, appunto -, Icardi ha perso un’occasione buona per fare un passo indietro o uno avanti, dipende dai punti di vista. Il compleanno dell’Inter rappresenta(va) l’assist perfetto per chiedere scusa (ai tifosi interisti, non agli altri), pur continuando a far valere le proprie assurde posizioni nei confronti della società, quantomeno per tornare in campo dimostrando amore della maglia e rispetto per i tifosi. Amore che a quanto pare non esiste, come il rispetto. Perché gli unici 111 che si possono accostare a Icardi oggi sono i milioni di euro della clausola: 110 per l’estero, più 1 per il fastidio (di essere ancora all’Inter).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh