Focus

Handanovic incentiva i tiri da fuori: anche l’Atalanta si supera contro l’Inter

Samir Handanovic è protagonista del gol dell’1-2 dell’Atalanta contro l’Inter, e non solo. Le sue incertezze invogliano gli avversari, che mirano al bersaglio.

INCERTEZZA CONCLAMATASamir Handanovic si conferma protagonista anche in Inter-Atalanta, dopo l’ottima prestazione di Firenze. Ma stavolta in negativo, soprattutto per via del secondo gol (vedi pagelle). Il portiere nerazzurro respinge malissimo il tiro di Ruslan Malinovskyi, favorendo il raddoppio di Rafael Toloi. Ed è ampiamente rivedibile (eufemismo) la sua reazione sul gol – poi annullato – di Roberto Piccoli. Sui tiri potenti dalla distanza lo sloveno è sembrato insicuro, e i bergamaschi se ne sono accorti presto.

L’Atalanta prende la mira contro Handanovic

BOMBARDIERI – L’Atalanta è una squadra ricca di giocatori eccezionali al tiro. Malinovskyi ne ha dato prova già nel primo tempo di ieri: entrambi i gol ospiti nascono infatti da due fucilate da fuori area dell’ucraino. Che nel corso della gara proverà altre 4 volte a colpire dalla distanza, mirando alla porta dell’Inter. In totale, l’Atalanta ha tirato 8 volte da fuori area contro l’Inter, ieri, superando così la sua media.

SOPRA LA MEDIA – L’insicurezza di Handanovic sembra aver quasi incentivato l’Atalanta a tentare le conclusioni da fuori. Che non sono certo una delle soluzioni preferite dagli uomini di Gian Piero Gasperini: in Serie A i bergamaschi sono undicesimi per numero di tiri da fuori. Mediamente, l’Atalanta piazza da fuori area il 33% dei tiri nel corso di una partita. Contro l’Inter, i tiri da fuori sono stati 8 su 22 totali, ossia il 36% del totale. Un pessimo segnale di ciò che possono pensare gli avversari vedendo (e conoscendo) Handanovic.

Inter-Atalanta, le pagelle: Barella non può fare tutto da solo! Skriniar e Brozovic da 5

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button