Focus

Hakimi e Perisic danno una nuova opzione per finalizzare, ecco quale

Hakimi e Perisic portano all’Inter un netto miglioramento delle qualità offensive sulle fasce. C’è un aspetto particolare del gioco che possono migliorare.

NUOVE ALTERNATIVE OFFENSIVE – Conte negli ultimi test precampionato ha provato uno schieramento più offensivo di quelli visti nella scorsa stagione (già di suo chiusa con ottimi numeri in attacco). In particolare sulle fasce, dove si sono visti in campo contemporaneamente Hakimi e Perisic. I due aumentano chiaramente le potenzialità della squadra in area avversaria per qualità fisiche, tecniche, uno contro uno, visione di gioco, capacità di finalizzare. Ma c’è un aspetto in particolare che possono migliorare: il gioco aereo.

GIOCO AEREO – Nel calcio di Conte gli esterni di centrocampo sono spesso chiamati a chiudere in area, arrivando sul secondo palo per finalizzare le azioni offensive. Perisic e Hakimi, come accennato, oltre che sui palloni rasoterra possono essere decisivi anche su quelli alti. Entrambi superano il metro e ottanta, hanno buone doti nello stacco e un certo senso della porta. Infatti in curriculum hanno già diverse reti segnate di testa. Un’opzione da non sottovalutare, specie in aree intasate.

QUANTE OPZIONI – L’Inter insomma con Perisic e Hakimi ha una nuova alternativa: cercare i cross alti sui suoi esterni, che possono arrivare in corsa e staccare sul terzino avversario. Una cosa in cui, negli anni scorsi, era specializzato Mandukic in maglia Juventus. I due poi si aggiungono a Lukaku e Lautaro Martinez, anche loro molto abili nel gioco aereo, moltiplicando le opzioni pericolose in area avversaria. Conte gongola.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.