Focus

Gosens in ritardo contro il Lugano. Oggi per tornare ai tempi dell’Atalanta

L’Inter contro il Lugano aveva molti giocatori nuovi e qualcuno fuori ruolo. Robin Gosens, nel primo test match ufficiale, non ha fatto benissimo apparendo in ritardo. 

CONDIZIONE – Vero, era la prima amichevole dell’anno e niente di più. Il test match contro il Lugano ha dato qualche ottima indicazioni ma ha lasciato anche qualche perplessità. Romelu Lukaku non era al 100% della condizione, così come Robin Gosens. L’esterno ex Atalanta deve infatti ancora ritrovare la forma migliore e già questa sera contro il Monaco sarà un’occasione importante per capire a che punto della preparazione trova l’esterno tedesco. Gosens sa che quest’anno è importante perché di fatto, con l’addio di Ivan Perisic, è diventato lui il titolare della fascia sinistra nerazzurra. I tifosi già lo adorano per quello che ha fatto vedere con la maglia della Dea. Ora tocca farlo con quella dell’Inter e tutto è pronto per vederlo sgroppare. Serve solo ritrovare la condizione ideale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock