Focus

Gagliardini ‘nuova’ alternativa per Inzaghi: recupero utile in vista sosta

Il recupero di Roberto Gagliardini dall’infortunio che lo ha costretto ai box per le prime gare stagionali è un’ottima notizia per Simone Inzaghi. Il tecnico dell’Inter può infatti fare affidamento su un giocatore che – a conti fatti – non ha ancora avuto disponibile fino alle sfide contro Bologna e Fiorentina. Un recupero importante specialmente in vista della sosta per le nazionali.

NUOVA ALTERNATIVA – Buone notizie per Simone Inzaghi. Il recupero di Roberto Gagliardini – tornato già contro il Bologna ed entrato molto bene, con tanto di assist, contro la Fiorentina – regala infatti una nuova alternativa a centrocampo al tecnico. Che deve già fare a meno di altri due infortunati: Stefano Sensi Arturo Vidal. Con un ritmo serrato di tre partite alla settimana e la sosta che incombe, recuperare un altro giocatore da utilizzare nelle rotazioni è oro colato. Specialmente quando si tratta di un centrocampista di buon affidamento come Roberto Gagliardini.

Gagliardini, recupero fondamentale per il post-sosta

COPERTA CORTA – L’importanza di aver recuperato Roberto Gagliardini per il centrocampo assume ancora più valore in ottica sosta per le nazionali. Dei centrocampisti dell’Inter impegnati con le rispettive rappresentative, infatti, ben pochi resteranno ad Appiano Gentile a disposizione di Simone Inzaghi. Gli impegnati saranno: Nicolò BarellaMarcelo BrozovicHakan CalhanogluMatias Vecino e Arturo Vidal (vedi focus). Gli ultimi due, inoltre, rientreranno dal Sudamerica proprio a ridosso della gara in trasferta contro la Lazio (un problema che andrà a intaccare anche le scelte in attacco, vista la partenza dei tre sudamericani). L’importanza del recupero di Roberto Gagliardini è, dunque, presto spiegata.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button