Fiorentina-Inter 1-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

Articolo di
16 Dicembre 2019, 09:10
Borja Valero Fiorentina-Inter
Condividi questo articolo

L’Inter becca gol al 92′ e manca la vittoria in casa della Fiorentina, venendo raggiunta dalla Juventus in testa alla classifica. È l’ennesima volta che il Franchi si dimostra un campo più che stregato, come confermano alcune delle statistiche relative a Fiorentina-Inter.

QUATTRO – Le volte, negli ultimi cinque Fiorentina-Inter, che i nerazzurri hanno perso punti nel recupero. Il 14 febbraio 2016 i viola vinsero 2-1 con gol decisivo di Khouma El Babacar al 91′, poi tre pareggi: prima di ieri sera 1-1 il 5 gennaio 2018 (Giovanni Simeone a segno ancora al 91′) e 3-3 il 24 febbraio (Jordan Veretout al 101′ su rigore inventato).

CINQUE – Le vittorie dell’Inter al Franchi negli ultimi trent’anni, a fronte di nove sconfitte e ben quindici pareggi. Lo 0-1 del 30 marzo 2002, gol di Christian Vieri, interruppe una serie negativa che durava dal 1987, poi 2-3 il 9 settembre 2006 (doppiette per Esteban Cambiasso e Luca Toni più rete di Zlatan Ibrahimovic), 0-2 il 2 dicembre 2007 (a segno Luis Jiménez e Julio Cruz) e 1-2 il 16 febbraio 2011 (autogol di Michele Camporese, gol di Manuel Pasqual e Giampaolo Pazzini) prima dell’ultimo successo sempre per 1-2 il 15 febbraio 2014 (marcatori Rodrigo Palacio, Juan Guillermo Cuadrado e Mauro Icardi).

SEI – La striscia negativa di partite senza vittorie per l’Inter a Firenze. Dopo il successo per 1-2 del 15 febbraio 2014 tre sconfitte consecutive e altrettanti pareggi in Fiorentina-Inter, beccando un totale di quindici gol. Ancora una volta la Fiorentina si dimostra bestia nera.

DODICI – Le volte che Matteo Politano è subentrato in stagione, su quattordici presenze complessive. In sei di queste occasioni l’Inter ha subito gol poco dopo il suo ingresso in campo, perdendo punti in cinque (le due partite col Barcellona, il ritorno col Borussia Dortmund e la Juventus oltre a ieri sera).

DICIANNOVE – I mesi passati dal precedente gol di Borja Valero. Lo spagnolo non finiva sul tabellino dei marcatori dal 6 maggio 2019, quando aveva chiuso al 71′ una vittoria per 0-4 in casa dell’Udinese.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE