Focus

FANTACALCIO – Consigli su chi schierare in Inter-SPAL (27ª giornata)

La 27ª giornata di Serie A è alle porte e con essa sta per iniziare un nuova giornata di campionato per i fantallenatori. Si comincia con l’anticipo Juventus-Udinese di questa sera. Ecco i consigli su chi schierare e non al Fantacalcio in vista di Inter-SPAL, in programma domenica alle 15:00.

LA SITUAZIONE – L’Inter arriva incerottata al match di San Siro contro la SPAL, sia a causa dei recenti infortuni, sia perché uscita sconfitta dal match di Cagliari. I fantallenatori dovranno tenere in considerazione anche il match di Europa League contro l’Eintracht Francoforte, giocato in settimana. Un pareggio fondamentalmente positivo, data la prestazione non esaltante dei nerazzurri: mai pericolosi in attacco e spreconi con Marcelo Brozovic dal dischetto. Difficile la convocazione, o comunque un posto per Mauro Icardi nonostante il riavvicinamento degli ultimi giorni. Pesantissime le assenze di Radja Nainggolan e Ivan Perisic, oltre allo squalificato Matias Vecino. Negli spallini non ancora disponibile Manuel Lazzari, fuori per infortunio.

CHI SCHIERARE – Lo strano caso di Lautaro Martinez è sempre più interessante quanto incerto, da ripiego a partita in corso di Icardi a titolare inamovibile – se non altro forzato -, a cui Luciano Spalletti affida l’intero peso dell’attacco, oggi più che mai. Lautaro, a prescindere dal caso legato all’ormai ex capitano, è l’unico che può e deve trascinare alla vittoria contro una modesta SPAL comunque da non sottovalutare, soprattutto nelle palle inattive: lo hanno dimostrato Jasmin Kurtic e Andrea Petagna, gli uomini del momento per Leonardo Semplici. Unica nota positiva nell’Inter di oggi è, come sempre, la difesa. La coppia formata da Stefan de Vrij e Milan Skriniar è tra le più solide del campionato, con una forma fisica eccezionale: in campo l’olandese, lo slovacco dovrebbe riposare perché diffidato.

CHI NON SCHIERARE – Con l’assenza di Lazzari nella corsia di destra, con molta probabilità al suo posto sarà impiegato l’ex centrocampista della Lazio Alessandro Murgia, adattato al ruolo di esterno, da evitare. Antonio Candreva e Joao Mario molto probabile prenderanno il posto dei due infortunati Perisic e Nainggolan, con il ritorno in panchina di Borja Valero, che nonostante contro l’Eintracht abbia fatto respirare la squadra con la sua tecnica e il possesso palla, si è reso poco utile nella manovra offensiva, fantacalcisticamente da evitare. Male Kwadwo Asamoah nelle ultime due partite ufficiali, voto sempre sotto la sufficienza a causa di diverse imprecisioni di troppo in fase di possesso. Da evitare anche Simone Missiroli, molto spesso anonimo sia nella fase di contenimento che in quella offensiva: tanto impegno reso quasi vano a causa soprattutto delle 5 ammonizioni raccolte in questa stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh