Focus

FANTACALCIO – Consigli su chi schierare in Inter-Bologna (22ª giornata)

La 22a giornata di Serie A è alle porte e con essa sta per iniziare un nuovo weekend per i fantallenatori. Ecco i consigli su chi schierare e non al Fantacalcio in vista di Inter-Bologna

LA SITUAZIONE – L’Inter si presenta incerottata al match di San Siro contro il Bologna: sconfitta contro il Torino in campionato e fresca di eliminazione dalla Coppa Italia contro la Lazio (ai rigori). Luciano Spalletti dovrà far fronte alla matassa venutasi a creare nelle ultime settimane. In campionato solamente 8 i punti raccolti nelle ultime 5 partite, motivo per cui la squadra è chiamata a dare un forte segnale ai tifosi, nel proprio stadio, e ai fantallenatori, a secco di bonus. Appare difficile a questo punto, riuscire a consigliare i giocatori senza scottarsi troppo, dato che per i nerazzurri ad oggi è difficile immaginare quale possa essere l’undici titolare che scenderà in campo contro il Bologna, e, come dicevamo prima, il tecnico nerazzurro dovrà tener conto soprattutto del fattore esterni: Matteo Politano squalificato, Keita Baldé ancora infortunato e Ivan Perisic separato in caso, scontento e soprattutto svogliato. Incerottato, eccome, anche il Bologna, in piena zona retrocessione con soli 14 punti raccolti, può ancora sperare nella salvezza (solo -3 dall’Empoli) e nella voglia di riscatto dei giocatori, adesso allenati dal nuovo tecnico Sinisa Mihajlovic, grande ex della partita.

CHI SCHIERARE – A prescindere dalla formazione che scenderà in campo nell’Inter, con o senza esterni, il reparto ancora solido per i nerazzurri è sicuramente la difesa, secondi per gol subiti dietro solamente alla Juventus: con Milan Skriniar impeccabile, anche Samir Handanovic ha risposto “presente” alle minacce biancocelesti in Coppa Italia; forte segnale della retroguardia interista, schierateli. Nonostante il momento no che sta attraversando anche il capitano Mauro Icardi, resta tra i migliori marcatori del campionato, e nonostante ciò, solo in cinque sono riusciti al momento a fare di meglio: Cristiano Ronaldo (15), Ciro Immobile e Arkadiusz Milik (11), e le due sorprese Krzysztof Piatek e Fabio Quagliarella (13 e 16 gol). Nel Bologna invece spazio a due giocatori potenzialmente fondamentali: Erick Pulgar e Roberto Soriano. Il cileno è la mente del centrocampo bolognese, l’italo-tedesco invece è un centrocampista con il vizio del gol, che quest’anno però non ha ancora trovato, neppure con la maglia del Torino, da cui è appena arrivato. In avanti fiducia anche al grande ex Rodrigo Palacio, l’esperto attaccante argentino è il solito: uno dei pochi della squadra emiliana a mettere cuore e anima in tutto quello che fa, e anche se le marcature quest’anno siano state solamente 2, ha tanta voglia di riscatto e si vede, nonostante i 36 anni.

CHI NON SCHIERARE – Al contrario, nonostante l’Inter in attacco faccia fatica, da evitare assolutamente tutta la batteria difensiva della squadra allenata da Mihajlovic, in particolare il trio formato dal portiere Lukasz Skorupski, dal neo arrivato Lyanco e dall’esperto Danilo, questi tre con una fantamedia disastrosa e inferiore alla sufficienza. Nei nerazzurri da evitare il duo formato da Matias Vecino e Joao Mario, nelle ultime due partite apparsi troppo svogliati e con poche idee. Attenzione a non rischiare Mattia Destro (potrebbe partite dal 1′), anche lui tra i tanti ex della partita: solo due i match giocati quest’anno e con una fantamedia chiaramente disastrosa.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh