FANTACALCIO – Consigli su chi schierare in Cagliari-Inter (26ª giornata)

Articolo di
1 marzo 2019, 18:01
Cagliari-Inter

La 26ª giornata di Serie A è alle porte e con essa sta per iniziare un nuova giornata di campionato per i fantallenatori. Si comincia proprio con l’anticipo Cagliari-Inter di questa sera. Ecco i consigli su chi schierare e non al Fantacalcio.

LA SITUAZIONE – Il fragile Cagliari di Rolando Maran ospita l’Inter di Luciano Spalletti, che “archiviato” il caso Mauro Icardi – o almeno momentaneamente -, nelle ultime quattro partite ha realizzato tre vittorie e un pareggio (l’ultimo), quello contro la Fiorentina, tra le polemiche riguardanti le scelte dell’arbitro Abisso. La squadra rossoblu sembrava essersi rialzata dopo la vittoria di Parma, maturata dopo un filotto di 3 sconfitte consecutive. Nell’ultimo match giocato contro la Sampdoria, però, sono riemerse le fragilità della squadra, che pecca ancora di personalità e probabilmente anche di concentrazione. La chiave fantacalcistica del match sta proprio nella prova d’orgoglio di entrambe le squadre, chiamate a fare bene per motivi assolutamente differenti. Si affrontano una delle migliori difese del campionato, contro uno degli attacchi più sterili di questa stagione. Ma attenzione al fattore Pavoletti. Nelle formazioni tutto invariato per entrambe le squadre, da segnalare solamente il cambio sulla fascia a sinistra nell’Inter, con Kwadwo Asamoah al posto di Dalbert, e nel Cagliari il ritorno di Joao Pedro a supporto dell’unica punta.

CHI SCHIERARE – Come già detto, nonostante il Cagliari sia una delle squadre che ha segnato meno gol in questa stagione (21) – seconda solo alle ultime tre a quota 19 -, il pericolo Leonardo Pavoletti è da non sottovalutare: abilissimo di testa, può sorprendere la retroguardia nerazzurra con i suoi classici movimenti a smarcare. Tra i trascinatori della partita, se da una parte troviamo Pavoletti, dall’altra troviamo sicuramente Ivan Perisic. Paradossalmente rinato dopo il caso Icardi, si è caricato la squadra sulle spalle, con giocate che ricordano sprazzi del vero Perisic tuttocampista e pericoloso in area avversaria. In attesa del miglior Radja Nainggolan, l’Inter si gode Matìas Vecino, che finalmente riconquista l’interesse dei fantallenatori: sua la rete che ha pareggiato subito i conti contro la Fiorentina, sua ex squadra. Nel Cagliari ritorna Joao Pedro dalla squalifica, il brasiliano affiancherà Pavoletti, e cercherà in tutti i modi di ritornare al bonus, dato che i centri stagionali al momento sono solamente quattro. Occhio di riguardo per Nicolò Barella e Alessio Cragno (le scommesse): giovani talenti italiani già nella lente d’ingrandimento di diverse squadre, tra queste anche la stessa Inter; il portiere in particolare è stato protagonista soprattutto contro la Sampdoria, nonostante la sconfitta per 1-0 (su rigore).

CHI NON SCHIERARE – Meglio evitare il diffidato Lautaro Martinez, l’elevato temperamento nelle ultime partite lo ha punito fino a tal punto di essere a rischio per la prossima partita, quella contro la Spal, e la ricerca sfrenata del gol potrebbe costargli il – 0,5 al fantacalcio. Luca Cigarini in mediana dovrà vedersela con Nainggolan, e potrebbe soffrire in entrambe le fasi, soprattutto fisicamente. Nei nerazzurri Joao Mario non è la primissima scelta, anche se in ballottaggio, meglio evitare. Male Darijo Srna, assente nelle ultime due sfide di campionato, nonostante le 18 partite giocate da titolare non è mai riuscito a trovare la continuità che lo distingueva allo Shakhtar e soprattutto con la Croazia… rendimento sotto la sufficienza.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE