Focus

Eyjafjallajökull fa +11 (come l’Inter di oggi): la Champions League nebulosa

Eyjafjallajökull è un nome che evoca dolci ricordi nei tifosi dell’Inter. Un po’ meno in quelli dei tifosi del Barcellona e, in generale, di tutti gli anti-Inter che ancora oggi hanno gli incubi per quella “nebulosa” edizione della Champions League. Sono passati undici anni

DALL’ISLANDA… – La parola Eyjafjallajökull, per quanto possa apparire complicata da dire e trascrivere (chi non ha usato il copia-incolla per scriverla?), non è un insieme di lettere uscite casualmente dopo un pugno sulla tastiera né una parolaccia arcaica. Si tratta del ghiacciaio islandese che, a causa dell’eruzione del vulcano Eyjafjöll che ricopre, è diventato protagonista inconsapevole della UEFA Champions League 2009/10. Tanto quanto McDonald Mariga nei 180′ più recupero che hanno preceduto la finale di Madrid. È il 14 aprile 2010 quando, a causa della nube prodotta dall’eruzione vulcanica, la navigazione aerea europea è paralizzata e viene emessa l’ordinanza urgente di bloccare i voli. Una situazione che dura almeno dieci giorni e si protrae, alternativamente, per quasi un mese. Questo periodo basta per entrare nella storia calcistica ancor più di quella geologica. Ed è anche merito dei complottisti, che ancora non hanno superato l’evento. Calcistico, non geologico.

… COL “FURGONE” – La storia la sappiamo tutti. L’eruzione dell’Eyjafjöll rende impossibile il viaggio del Barcellona verso Milano. Niente volo né treno – causa sciopero ferroviario francese -, partenza in pullman. Dodici ore di viaggio, oltre mille chilometri percorsi. Stanchezza notevole, vigilia rovinata. Per molti è questo il principale motivo del 3-1 dell’Inter di José Mourinho sul Barcellona di Pep Guardiola. Ma chi ha vissuto quella partita può giocare che l’Inter avrebbe vinto a prescindere dall’assist dell’islandese Eyjafjallajökull. E ci sono anche curiosi corsi e ricorsi storici che riguardano questa stagione (vedi focus). Oggi l’Eyjafjallajökull interista “compie” 11 anni. Un +11 che fa ben sperare, soprattutto buttando l’occhio sulla Serie A (vedi classifica).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh