Europa League, non semplice trofeo: aiuto fondamentale per la Champions

Articolo di
3 Agosto 2020, 23:00
UEFA Europa League trofeo UEFA Europa League trofeo
Condividi questo articolo

Dopo aver ottenuto il secondo posto in classifica e una tranquilla qualificazione alla prossima Champions League, il grande obiettivo stagionale dell’Inter resta l’Europa League. Non solo per tornare a vincere un trofeo dopo nove anni, ma anche per avere un aiuto fondamentale in vista della prossima edizione della massima competizione europea.

TORNARE GRANDI – Manca sempre meno al ritorno dell’Europa League. L’Inter di Antonio Conte è attesa mercoledì dalla sfida contro il Getafe. Un avversario sicuramente da non sottovalutare, che nel periodo post lockdown ha dimostrato di non essere esattamente al top della forma (vedi articolo). La prima sfida da vincere, per centrare il grande obiettivo stagionale rimasto ai nerazzurri. La voglia di tornare infatti a sollevare un trofeo, dopo nove anni dall’ultima volta (Coppa Italia 2011) è davvero tanta. Eppure, l’importanza di trionfare nella competizione non è solo per questo motivo.

PRIMA FASCIA – La vincitrice dell’Europa League, infatti, ha un posto privilegiato nella prima fascia dei sorteggi della fase a gruppi di Champions League. Un aiuto non da poco, specialmente per l’Inter, che dal ritorno nell’Europa dei grandi, ha dovuto far fronte a sfide parecchio impegnative, partendo dalla quarta fascia prima e dalla terza fascia poi. Essere in prima fascia vorrebbe dire aumentare le proprie possibilità di affrontare un girone abbordabile e approdare finalmente alla fase a eliminazione diretta della Champions. Un traguardo che manca da tanto, troppo tempo, in casa nerazzurra. Vincere l’Europa League potrebbe essere il primo passo per tornarci nuovamente.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE