Focus

Esposito riparte dal Belgio: l’occasione giusta per riprendersi la sua Inter!

Esposito è atteso da un’altra stagione, possibilmente da protagonista, lontano dall’Italia. È già iniziata la nuova avventura del gioiellino dell’Inter in Belgio nella squadra dove è cresciuto Lukaku, che farà in modo di aspettarlo per riaccoglierlo a Milano nella prossima stagione

DALLA SVIZZERA AL BELGIO – L’Italia può aspettare. Sebastiano Esposito riparte dal Belgio, con l’Anderlecht in Jupiler Pro League, massima divisione belga. Si tratta della sua seconda esperienza all’estero dopo la scorsa stagione passata con gli svizzeri del Basilea. Il campionato belga non va sottovalutato. Proprio da lì nascono i vari Romelu Lukaku, Eden Hazard e Kevin De Bruyne. Sempre dal Belgio arrivano due top player protagonisti in Serie A negli utlimi anni. L’ex Kalidou Koulibaly, appena passato dal Napoli al Chelsea. E Sergej Milinkovic-Savic, stella della Lazio fin dai tempi di Simone Inzaghi sulla panchina biancoceleste. Per la punta scuola Inter si tratta quindi di una grande occasione. In una realtà in cui sanno valorizzare i giovani e in cui a Esposito verrà dato parecchio spazio.

AL CENTRO DELL’ATTACCO – La Pro League è iniziata da due giornate e il classe 2002 è partito titolare in entrambe le occasioni. Il tecnico dei biancomalva, Felice Mazzù, per ora vede Esposito nei due davanti del suo 3-4-1-2, con Lior Refaelov come compagno di reparto. A completare l’attacco ci sono Benito Raman e il gioiellino portoghese Fabio Silva, coetaneo di Esposito, arrivato in prestito dal Wolverhampton e già in gol nella prima di campionato, subentrando proprio all’italiano. Ora Sebastiano è chiamato al salto di qualità, nella squadra che ha formato l’amico Lukaku. Da gioiello grezzo è arrivato il momento di mettere la testa a posto e dimostrare chi è davvero. L’obiettivo di Esposito è chiaro: convincere in Belgio per prendersi un posto nella sua Inter. I nerazzurri sperano di avere già in casa l’attaccante del futuro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh