Focus

Esposito, l’Inter lo riporta alla base? Venezia variabile importante

Sebastiano Esposito si sta giocando la Serie A con il Venezia, che affronterà il Cittadella nella finale playoff. L’Inter possiede il suo cartellino, ma quale sarà il futuro del classe 2002?

TALENTOSebastiano Esposito ha avuto una stagione molto complicata. L’esperienza alla SPAL, nei primi sei mesi di campionato, l’ha visto giocare poco e segnare un solo gol. Al Venezia è andata leggermente meglio, ma nelle ultime uscite (playoff), il classe 2002 di proprietà dell’Inter non è stato tra i protagonisti (vedi articolo).

PROSPETTIVE – Al momento, dunque, non è facile pronosticare il futuro dell’attaccante originario di Castellammare di Stabia. L’Inter lo considera un patrimonio che devo però ancora maturare molto. Ecco perché un’eventuale promozione in Serie A del Venezia potrebbe aiutare il club nerazzurro. Esposito potrebbe restare in Laguna e crescere in un gruppo che già conosce, e in un palcoscenico come la Serie A. Ma qualora la cavalcata dei veneti dovesse arrestarsi, di fronte al Cittadella di Roberto Venturato, Esposito tornerebbe alla base e sarebbe costretto a mettere la parola fine su una delle stagioni più complicate della sua carriera.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button