FocusPrimo Piano

Esposito a casa Lukaku: l’Inter divide la coppia sperando faccia bene a tutti

Esposito si prepara per un’altra esperienza lontano dall’Inter e dall’Italia. Il talento classe 2002 ripartirà dalla vera squadra del cuore di Lukaku, che invece è atteso a Milano per riprendere ciò che ha lasciato l’estate scorsa. Per i due amici nessuna chance di far coppia in maglia nerazzurra nei prossimi mesi, poi chissà…

AMICI IN CAMPO E FUORI – Rientrato da Basilea (Svizzera), Sebastiano Esposito non si fermerà a Milano nemmeno per la prossima stagione. Il classe 2002 è pronto a lasciare nuovamente l’Inter con la stessa formula: prestito con diritto di opzione e contro-opzione per il riscatto. Altra esperienza all’estero per Esposito, che stavolta giocherà ad Anderlecht (Belgio). Proprio nella squadra che ha formato e lanciato l’amico Romelu Lukaku, che invece è di rientro in Italia. E Lukaku sì che si fermerà a Milano dopo l’ennesimo viavai fallimentare da Londra (Inghilterra). L’operazione con il Chelsea è ormai definita. La speranza dell’Inter è che l’Anderlecht faccia bene a Esposito proprio come fatto a Lukaku. E ovviamente che il centravanti belga faccia bene in maglia nerazzurra come nel precedente biennio. La coppia non avrà modo di ricomporsi nemmeno momentaneamente in ritiro. Appuntamento al 2023? Chissà… L’unico gol di Esposito in Serie A, finora, su rigore contro il Genoa, è una “concessione” di Lukaku. L’Inter si augura di festeggiare tanti altri gol di Esposito. E soprattutto di Lukaku.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh