Eriksen o Vidal in arrivo, l’Inter e le cessioni: Vecino out o bagarre a 7?

Articolo di
14 Gennaio 2020, 14:58
Eriksen Inter Tottenham
Condividi questo articolo

Eriksen e Vidal sono i top player cercati con insistenza dall’Inter in questa fase del mercato per rinforzare il centrocampo. L’arrivo di uno dei due campioni, potrebbe provocare un effetto domino con la cessione di un altra mezzala: occhio a Vecino. Di seguito tutti gli scenari possibili

UN TOP PLAYER DA CONQUISTARE – Non si tratta di affari semplici, ma l’Inter non si arrende per Christian Eriksen e Arturo Vidal. I due calciatori sembrano ideali per innalzare il livello tecnico e il bagaglio d’esperienza in rosa. Caratteristiche richieste a gran voce da Conte fin dagli scorsi mesi. Attualmente sembra più caldo il danese, anche per il terremoto in casa Barcellona. La trattativa va avanti e bisognerà capire se, in caso di arrivo del trequartista o del cileno, qualcuno dovrà partire.

SPAZI STRETTI – Nella prima metà di stagione, i tanti impegni e i numerosi infortuni nell’Inter hanno concesso a tutti i centrocampisti diverse presenze. Anche Borja Valero, inizialmente fuori dai piani di Conte, è stato chiamato in causa. Se davvero arrivasse uno tra Eriksen e Vidal, però, gli spazi si ridurrebbero notevolmente per lo spagnolo o per uno tra Vecino e Gagliardini. Occhio alla posizione dell’uruguaiano, dato che aumentano i rumors su un suo possibile addio a gennaio. Necessità di monetizzare e spazio da creare per il top player, ma non è escluso che, alla luce dei bisogni di Conte, si potrebbe restare in sette per tre maglie. Scenari da valutare e problemi graditi per l’allenatore: un top player in arrivo sul mercato?


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE