Eriksen-Giroud, talento ed esperienza: Inter entra in un’altra dimensione

Articolo di
25 Gennaio 2020, 12:58
Eriksen Eriksen
Condividi questo articolo

L’Inter sta per chiudere due importanti colpi di mercato: Christian Eriksen dal Tottenham e Olivier Giroud dal Chelsea. I due nuovi acquisti, oltre al loro immenso talento, porteranno ai nerazzurri esperienza internazionale e abitudine a competere ad alti livelli. Elementi che aiuteranno la rosa a compiere un altro salto di qualità

PROSSIMI ARRIVI – Quale giocatore dell’attuale rosa dell’Inter ha giocato una finale di Champions League? Diego Godin. Quale giocatore dell’attuale rosa dell’Inter ha vinto un Mondiale? Nessuno. Basterebbe questo per capire l’importanza degli imminenti acquisti di Christian Eriksen e Olivier Giroud. Giocatori di assoluto talento, di caratura internazionale e abituati a competere ad alti livelli. Il danese è arrivato a un passo dal diventare campione d’Europa nella passata stagione con il Tottenham; l’attaccante del Chelsea era titolare nella Francia campione del Mondo a Russia 2018, oltre ad aver vinto l’Europa League da protagonista l’anno scorso. Esperienza e trofei: ecco cosa porteranno i due nuovi acquisti.

PROCESSO DI CRESCITA – La società di Steven Zhang da qualche anno ha iniziato un importante percorso di crescita. Ma l’accelerata avuta negli ultimi mesi è sotto gli occhi di tutti: l’arrivo di Antonio Conte ha portato sulla panchina dell’Inter un allenatore di caratura internazionale. Il mercato estivo ha aumentato il tasso tecnico della rosa, anche se, come ricordato più volte dal tecnico, i nerazzurri hanno sostituito diversi giocatori in uscita (Icardi, Perisic e Nainggolan).

ALTRA DIMENSIONE – Ma il salto che, con ogni probabilità, farà l’Inter dal punto di vista dell’esperienza e della mentalità vincente dopo il mercato di gennaio è sotto gli occhi di tutti. Young è un veterano, Moses ha vinto la Premier League. Di Eriksen e Giroud abbiamo già parlato. Senza considerare il fatto che il danese ha solo 27 anni e può diventare il nuovo simbolo del club, anche fuori dal campo. Talento, esperienza, mentalità: l’Inter sta entrando in un’altra dimensione. I nuovi acquisti ne sono la prova. Il prossimo passo è tornare ad alzare un trofeo. Ma la luce in fondo al tunnel ora si vede con chiarezza.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE