Eriksen, futuro lontano dall’Inter. I possibili scenari di mercato

Articolo di
5 Dicembre 2020, 14:46
Christian Eriksen Inter Photo 192013189 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Christian Eriksen non è riuscito ancora ad imporsi in Serie A. Il danese, nonostante le chance offertegli da Conte, sembra non essere ancora entrato nei meccanismi dell’Inter. Futuro lontano dall’Inter?

OPACO – Christian Eriksen, non è ancora riuscito ad imporsi nell’Inter ed in Serie A. Il danese, arrivato con un pedigree da stella, dopo un inizio folgorante al primo match disputato con la maglia nerazzurra (Inter-Milan 4-2, ndr), dopo mesi in Italia non è riuscito ad imporsi, nonostante le molteplici occasioni che Antonio Conte ha saputo concedergli. Nel corso delle ultime settimane Giuseppe Marotta ha più volte fatto intendere che la cessione del danese non è un’ipotesi del tutto da scartare. Quali scenari?

FUTURO – Le prossime settimane saranno decisive per il futuro di Eriksen. Se il danese non riuscirà ad incidere con la maglia dell’Inter è probabile che le strade saranno destinate a separarsi. Il danese ha mercato soprattutto in Premier League: difficilmente il Tottenham vorrà riaccoglierlo, ma altre compagini del massimo campionato inglese potrebbero essere interessate ad accogliere il numero 24 nerazzurro. L’Inter, dal canto suo, ha due scelte: può provare a monetizzare ed investire i proventi per puntellare la rosa a disposizione di Conte o imbastire uno scambio. In tal senso, nelle scorse settimane, si è parlato di un interesse del Paris Saint-Germain che, sul piatto, metterebbe il centrocampista ex Roma Paredes. Si attendono sviluppi.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.