Focus

Eriksen decisivo in Inter-Milan: cosa cambia ora per lui?

Christian Eriksen ha deciso il derby tra Inter e Milan con una punizione magistrale. Un momento che cambierà il suo status in squadra? Ecco la nostra analisi.

MAESTROChristian Eriksen, al 97′ di Inter-Milan di ieri, ha fatto vedere il suo reale valore. Ossia quello di un giocatore in grado di decidere una gara anche con un solo tiro. Soprattutto se punizione, la vera specialità della casa. Un anno fa il danese atterrò nel pianeta nerazzurro venendo presentato con un video al Teatro alla Scala. E ieri, finalmente, ha chiuso alla perfezione una sinfonia che aveva assunto i ritmi della Marcia di Radetzky.

CONTE – Un colpo che ha lasciato a bocca aperta tutti, in primis Antonio Conte. La difficoltà del rapporto tra Eriksen e il tecnico è ormai iscritta nello statuto nerazzurro. Ma ciò non ha impedito a Conte di lanciare anche lui nella bagarre finale di Inter-Milan. E il numero 24 ha messo da parte l’orgoglio, mettendosi subito al servizio della squadra. E trovando il colpo decisivo, nel più bello dei modi. Una vera pennellata d’artista. Potrebbe rappresentare la svolta impressionista di Eriksen con l’Inter?

STATUS – Il valore di Eriksen non si scopre certo oggi, come ha ribadito Conte dopo la gara col Milan. Ed è forse ingiusto porsi domande su un eventuale cambio di status all’interno della rosa dell’Inter. Ma c’è un dato ancor più positivo per misurare il contributo del numero 24 alla vittoria finale. Ed è l’atteggiamento con cui è entrato in campo. Eriksen è entrato a mente fredda, e questa freddezza è stato un toccasana per i compagni. Il danese ha una maggiore velocità di pensiero, che gli consente di controllare palloni in zone scabrose del campo con maggiore lucidità. E questo ha contribuito notevolmente all’assedio finale, con una direzione (tornando alle orchestre) lineare ma costante per l’ultimo quarto d’ora. Fino allo strepitoso assolo finale, che i tifosi si augurano di rivedere (e rivivere) quanto prima.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh