Focus

Eriksen al bivio: Gagliardini-Nainggolan out. Conte e il Milan: scelte forti

Christian Eriksen non ha vissuto mesi positivi con la maglia dell’Inter. Il centrocampista danese non ha avuto il ruolo centrale che ci si poteva aspettare agli ordini di Conte. Le positività di Gagliardini e Nainggolan al Covid-19 potrebbero, però, riscrivere le gerarchie a centrocampo

NUOVA OPPORTUNITA’? – Il futuro di Christian Eriksen è all’Inter, ma ora per il danese è arrivato il momento di riscrivere le gerarchie e dimostrare il suo valore in campo. La coperta a centrocampo è già corta per Conte in vista del Milan. Nainggolan e Gagliardini assenti a causa della positività al Covid-19, ma anche la squalifica di Sensi dopo l’espulsione contro la Lazio. Poche alternative dunque per il tecnico dell’Inter e un’opportunità decisiva per Eriksen: mettersi in evidenza dall’inizio o partita in corso sarà essenziale per il suo futuro a Milano. Una nuova panchina per il danese rappresenterebbe, invece, una bocciatura forte, anche se ad inizio stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh