Ecco Spalletti: l’Inter ha un problema in più in ottica Champions

Articolo di
13 gennaio 2016, 11:29
Luciano Spalletti

Con napoli e Juventus sembrava l’Inter la terza forza del campionato, a prescindere dalla posizione precedente e da quella attuale: una dimensione che stava comunque bene ai nerazzurri, che prima di ogni altra cosa hanno l’obiettivo di tornare in Champions. Ora però la Roma torna pericolosa…

UN PROBLEMA IN PIU’ – Forse l’Inter era già convinta di avere un posto assicurato per la prossima Champions League, tranquilla così da poter lottare per il sogno Scudetto senza aver nulla da perdere. Con Napoli e Juventus evidentemente più attrezzate, la Fiorentina non preoccupava per organico ridotto ed impegno europeo: l’altra insidia forte era la Roma, ma gli stenti di inizio anno e la crisi di Garcia l’aveva allontanata sino ad arrivare ad una distanza molto più che di sicurezza. Oggi i giallorossi sono a -5, ma il tecnico francese non c’è più ed è tornato Spalletti: l’entusiasmo che potrà portare in una piazza così umorale e depressa potrebbe essere un mix letale per chi è davanti. Non bisogna infatti dimenticare che probabilmente proprio la Roma ha la rosa più forte del campionato e che, sotto la giusta guida tecnica, potrà prepotentemente rientrare non solo per la corsa al terzo posto, ma anche per quella al titolo distante non poi così tanto, 7 punti.

Ora l’Inter ha un problema in più: mesi al primo posto non devono distogliere dal vero obiettivo: che ora ha decisamente una rivale in più.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE