FocusPrimo Piano

Dzeko sicuro di un posto che non c’è più all’Inter: il piano ha una soluzione?

Dzeko pensava e forse sperava di essere protagonista con la maglia numero 9 dell’Inter a lungo. O quantomeno per tutto il tempo previsto inizialmente dal momento della firma sul contratto. La situazione in casa nerazzurra si è ribaltata dopo meno di un anno e ora bisogna trovare una soluzione al problema. Problema sia economico sia numerico e tecnico

ESUBERO DI LUSSO – I contratti firmati esistono per essere onorati. Dal primo all’ultimo giorno. Eppure nel calcio non sempre è così. Soprattutto negli ultimi anni. Il contratto firmato da Edin Dzeko meno di un anno fa rappresenta una certezza per l’attaccante bosniaco. Il classe ’86 ex Roma si è legato all’Inter fino al 30 giugno 2023. E con un ingaggio netto che nella prossima stagione toccherà i 5.5 milioni di euro. Non serve nemmeno porsi la domanda o il dubbio. Dzeko non ha mezzo motivo per rinunciare all’ultimo anno di contratto con l’Inter. La sicurezza del posto in campo è secondaria rispetto al posto in rosa… e nel bilancio nerazzurro. Dzeko è sicuro di non essere in difetto sebbene l’Inter stia facendo altri ragionamenti. Liberare e liberarsi contrattualmente di Dzeko è necessario per arrivare all’occasione Paulo Dybala (vedi editoriale) e soprattutto al grande ex Romelu Lukaku (vedi editoriale). Oggi per Dzeko all’Inter non sembra più esserci posto, anche se non sarebbe un problema reinventarsi vice-Lukaku. Solo che il problema deve risolverlo l’Inter, non Dzeko: il contratto dell’ormai 36enne centravanti bosniaco è pesantissimo per fare la quarta/quinta punta in rosa a Milano. In attesa di capire la soluzione al piano ambizioso dell’Inter per il nuovo attacco in allestimento…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh