Focus

Dybala, narrazione ‘confusa’ sull’Inter e le altre squadre: serve buonsenso

Paulo Dybala è uno degli obiettivi dell’Inter per il mercato. L’argentino, però, è stato accostato anche ad altre squadre di Serie A, spesso con una narrazione abbastanza confusa e forse insensata. Facciamo chiarezza

CONFUSIONE – C’è molta confusione attorno a Paulo Dybala. Il calciatore argentino, che ha lasciato a parametro zero, rappresenta un’occasione ghiotta di mercato per molte squadre. Non fa eccezione l’Inter, l’unica, almeno al momento, ad aver fatto passi concreti verso l’argentino con l’incontro andato in scena in sede col procuratore Antun metà giugno. Nelle ultime settimane, un affare che sembrava già chiuso, ha subito un normale rallentamento: complice l’affare Lukaku, e le uscite che il club nerazzurro deve fare per questione meramente numerica (e di bilancio) stanno dilatando il tempo d’attesa. Oltre il livello di guardia? Attualmente no, o almeno non sembra: nonostante, spesso, si parli di stop dell’Inter su Dybala, appare difficile credere che il calciatore argentino al 3 di luglio non sappia quale sia la sua prossima squadra. Ma c’è di più.

NARRAZIONE – È la narrazione attorno alle altre pretendenti a Dybala a non convincere. Oltre all’Inter, nelle ultime settimane, si è fatto il nome di Milan, Roma, Napoli, Siviglia e anche Monza. Tutte possibili destinazioni per la “Joya” accomunate però da un diktat: le squadre hanno fatto un’offerta inferiore rispetto a quella presentata dai nerazzurri e, per far sì che siano operazioni percorribili, è necessario che l’attaccante abbassi le sue pretese su ingaggi e commissioni. Una (non) logica parecchio discutibile: perché l’argentino dovrebbe preferire un’offerta al ribasso invece che accettare la proposta (superiore) dell’Inter? Un “mistero” che, presumibilmente, verrà risolto nei prossimi giorni.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh