Focus

Dumfries risorsa vera per Inzaghi, in Inter-Atalanta arriva una conferma

Inter-Atalanta ha visto Dumfries subentrare nel secondo tempo, confermando la capacità dell’olandese di impattare sulle partite.

IMPATTO CONFERMATO – Dumfries dopo un inizio pieno di dubbi, per gli altri, si sta dimostrando una risorsa vera per Inzaghi. Da Inter-Bologna l’olandese ha svoltato la sua stagione. Nella sfida con l’Atalanta è arrivata un’ulteriore conferma. La terza di fila. Denzel si sta inserendo, ambientando. E sa dare il suo contributo tecnico, anche a gara in corso.

SCARICA ELETTRICA DALLA PANCHINA – Dumfries è entrato in campo al 57esimo al posto di Darmian. Rilevandone ruolo e compiti. Questa è la mappa dei suoi tocchi da Whoscored:

Sono 20 in 39 minuti, un numero simile a quelli di Dimarco. L’olandese si è fatto vedere e ha fatto pesare la sua presenza in campo. Mettendoci fisico e tecnica. Il numero 2 ha mostrato personalità, sfrontatezza. Nessuna inibizione per il big match, anche col risultato da ribaltare. Ha rischiato la giocata, cercando di dare nuovi sbocchi alla manovra. Mettendo spesso in crisi la difesa dell’Atalanta. Una prova di impatto, fisico e tecnico, che conferma l’utilità del numero 2 in rosa. Da titolare o dalla panchina.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button