Focus

Dumfries, le statistiche al Psv Eindhoven: gol e assist a ruota

Denzel Dumfries è pronto a diventare un nuovo calciatore dell’Inter. I nerazzurri hanno accelerato per l’esterno olandese con il Psv Eindhoven che ha accettato l’offerta di 12,5 milioni più 2,5 di bonus. Adesso Dumfries è atteso a Milano per poi firmare il suo nuovo contratto. Ecco le statistiche con gli olandesi. 

GOL E ASSIST – Dumfries, tra i nomi che circolavano per il dopo-Hakimi, è sicuramente la miglior opzione. Prenderlo poi, a “soli” 12,5 milioni potrebbe essere un vero affare (vedi articolo). Beppe Marotta e Piero Ausilio da sempre hanno lui come prima scelta per la fascia destra (vedi articolo) con Dumfries che è sì titolare nel Psv ma anche il titolare della fascia destra dell’Olanda. Per lui due gol in questo Euro2020 disputato con gli orange ma in tutti gli anni al Psv, Dumfries ha fatto capire di essere un giocatore da “bonus”. In 124 presenze con il Psv in tutte le competizioni, Dumfries ha collezionato ben 16 reti e 20 assist per un totale di 10790 minuti giocati. L’olandese è arrivato al Psv nel luglio del 2018 e si è subito preso la titolarità della fascia del nuovo club. I numeri sono dalla sua parte visti i soli tre anni giocati con il Psv e dunque il biglietto da visita per l’Inter è ottimo. Su cosa ci sarà da lavorare? La Serie A è un campionato molto tattico. Sicuramente Simone Inzaghi dovrà cercare di migliorare la fase difensiva di Dumfries, un po’ come fatto da Antonio Conte lo scorso anno con Hakimi. Riuscirà Dumfries ad adattarsi al nostro campionato e fornire le prestazioni che tutti si aspettano?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button