Focus

De Vrij, nuovo campanello d’allarme con il Lione: l’Inter ha una necessità

De Vrij nell’amichevole con il Lione è stato protagonista in negativo con errori decisivi (vedi pagelle). L’olandese già la scorsa stagione era apparso in calo e ora l’Inter dovrebbe preoccuparsi di trovare un sostituto

TUTELEStefan de Vrij non offre più le garanzie di un tempo e la prova contro il Lione rappresenta l’ennesimo campanello d’allarme in tal senso. In realtà già la scorsa stagione l’olandese era apparso nettamente in calo con amnesie difensive non proprio da lui. Chiaramente durante il precampionato più di uno deve ancora entrare in forma e sarà certamente il suo caso, ma con una stagione ricca di impegni e partite nonché un Mondiale da disputare l’Inter farebbe certamente bene a preoccuparsi di acquistare un vice de Vrij. Il nome al momento più gettonato è quello di Nikola Milenkovic della Fiorentina, richiesto anche dalla Juventus. Attualmente il club nerazzurro è concentrato sulle uscite con Alexis Sanchez in direzione Marsiglia, Andrea Pinamonti in direzione Atalanta e poi Cesare Casadei e Denzel Dumfries richiesti dal Chelsea (vedi articolo). Con una cessione via libera all’arrivo di un difensore. De Vrij ora come ora non offre totali garanzie ed è giusto che il club si tuteli.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh