Focus

De Vrij è tornato nelle rotazioni di Inzaghi, ma deve ancora rendere al top

De Vrij dopo un periodo in panchina è tornato tra i titolari di Inzaghi. Ma il suo rendimento vede ancora delle sbavature da cancellare.

RENDIMENTO INSUFFICIENTE – De Vrij non sta vivendo esattamente la sua miglior stagione per rendimento. In assoluto proprio, non limitatamente all’esperienza all’Inter. Se tutta la squadra ha iniziato a rilento, lui è sembrato uno degli elementi più in difficoltà. Un anello debole in una catena già pericolante. Tanto che Inzaghi ha deciso di farne a meno. Metterlo a sedere in panchina. Nemmeno per poco. Quattro partite fuori, di cui tre di fila. Schierando al suo posto Acerbi, arrivato all’ultimo giorno di mercato e senza alcuna intesa coi compagni. Un messaggio forte, più di quello che si è detto.

ELEMENTO DI RIFERIMENTO – De Vrij all’Inter è sempre stato un riferimento. Tanto da non avere di fatto una vera riserva. E lo è stato anche di più per Inzaghi, che lo ha in un certo senso svezzato alla Lazio. Abituandolo al calcio italiano e facendolo diventare uno dei migliori centrali della Serie A. Le sue panchine per scelta tecnica nell’Inter di Inzaghi insomma non sono un fatto banale. Ma un gesto con un significato forte. Che richiedeva una reazione. È arrivata? Non del tutto.

PASSI DA FARE – De Vrij è tornato a coprire da titolare il suo ruolo al centro della difesa. Barcellona all’andata, Barcellona al ritorno e Salernitana. Inzaghi gli ha ridato fiducia proprio negli impegnio più delicati. E l’olandese ha mostrato una crescita nel rendimento. Non ancora sufficiente però a spazzare via ogni dubbio. Non ancora al livello necessario. Un esempio pratico è l’occasione di Dia con la Salernitana: il numero sei è in marcatura in una situazione statica, ma valuta male un traversone lungo, anzi lunghissimo. Mancando l’intervento e lasciando l’attaccante da solo in area. Un’amnesia banale per un giocatore del suo livello. Un segnale che qualcosa ancora non va. Servono altri passi avanti.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock