Focus

Darmian, tocca a te: il terzino pronto a tornare titolare in Inter-Genoa

In Inter-Genoa la fascia destra nerazzurra sarà priva del suo titolare Hakimi. Il sostituto naturale del marocchino è Darmian, che in stagione ha sempre dato un apporto positivo.

CAMBIO A DESTRA – Inter-Genoa vedrà un’importante differenza di formazione rispetto all’ideale di Conte. La motivazione è data dalla squalifica di Hakimi, che priverà la fascia destra del suo titolare assoluto. Il suo sostituto naturale nel corso della stagione è stato Darmian. Tutto fa pensare che anche questa volta il testimone del marocchino sarà raccolto da lui.

ESPERIENZA POSITIVA – Nella sua esperienza in nerazzurro Darmian si è rivelato un giocatore di complemento affidabile. Anche oltre le aspettative, onestamente basse. Il suo ruolo principale, come detto prima, è stato proprio di esterno destro a tutta fascia, con qualche incursione sulla sinistra. Il sostituto naturale di Hakimi insomma. Pur non avendo le qualità del numero 2 il suo apporto è sempre stato positivo.

APPORTO IN FASE OFFENSIVA – Darmian in stagione in Serie A ha al suo attivo due assist, più la giocata decisiva nell’occasione del rigore ottenuto e poi trasformato da Lukaku in Inter-Napoli. La sua attenzione in fase difensiva insomma si coniuga a un certo impegno in fase offensiva. Con meno qualità ovviamente, ma con intelligenza e applicazione. Al massimo sarà un po’ arrugginito visto che in campionato non gioca titolare dal 16 dicembre, data della sfida col Napoli. Il numero 36 però sa come si fa. E ha la fiducia di Conte.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.