FocusPrimo Piano

Darmian, il suo rendimento può incidere sul futuro di Kolarov? Il punto

Matteo Darmian sta scalando le gerarchie dell’Inter, imponendosi come uno dei non-titolari più affidabili. E questo potrebbe incidere non solo sull’impiego, ma anche sul futuro di Kolarov.

COLTELLINO SVIZZEROAntonio Conte apprezza sempre avere giocatori multifunzionali nelle sue rose. Quelli che una volta avevano “jolly” come ruolo, anche nell’album delle figurine. Nella scorsa stagione era Danilo D’Ambrosio, che si stava ripetendo anche quest’anno. Prima dell’infortunio (6 gennaio contro la Sampdoria), l’esterno classe 1988 aveva 3 gol in 19 partite, giusto per citare i numeri. Ma ora il dodicesimo uomo dell’Inter non indossa il numero 33 bensì il numero 36.

RISERVA AFFIDABILEMatteo Darmian si sta imponendo come il più affidabile tra i non-titolari dell’Inter. E questo già prima della prova contro il Sassuolo, in realtà. Sbavature ridotte allo zero, e anche qualche sortita offensiva, che porta a 2 gol e 2 assist la sua produzione stagionale. E una grandissima duttilità, come se già non bastasse la capacità di destreggiarsi in modo uguale in entrambe le fasce. La concretezza vista contro il Sassuolo l’altra sera, nell’inedita posizione di terzo di difesa, rafforza quindi il suo status nella rosa. A discapito di un compagno.

DELUSIONE – Nei piani originari di questa stagione, il secondo jolly di Conte doveva essere Aleksandar Kolarov. Che però ha faticato a trovare stabilità nel terzetto di difesa dell’Inter. E dopo un primo mese con cinque gare (e un assist) da titolare su sei presenze totali, scende drasticamente nelle gerarchie, anche a causa di qualche problema fisico. Darmian ha più del doppio delle presenze del serbo (27 contro 11), nonostante un minor minutaggio medio (43 minuti a partita contro i 65 del serbo). Il nuovo jolly nerazzurro è senza dubbio lui.

Darmian si candida al premio di Dodicesimo Uomo dell’Inter 2020/21

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh