Danilo terzino buono per tutte le stagioni… e possibili allenatori dell’Inter

Articolo di
1 maggio 2019, 20:32
Danilo Manchester City

Danilo è il nome più caldo tra quelli accostati all’Inter negli ultimi giorni, ma in caso di acquisto come verrebbe utilizzato e da chi? All’orizzonte nessun problema di questo tipo

UN ALTRO DANILO – Da anni il titolare dell’Inter sulla fascia destra (talvolta anche sinistra) difensiva è Danilo D’Ambrosio che, nonostante una stagione con buone statistiche (vedi focus), in estate potrebbe perdere il posto in favore di un omonimo. Il Danilo (Luiz da Silva) in questione è il classe ’91 del Manchester City, che probabilmente ha smesso di puntare sulle qualità del forte brasiliano, smarritosi un po’ tra Inghilterra e Spagna (Real Madrid) dopo ottime annate tra le fila del Porto. L’Inter lavora per far abbassare le pretese contrattuali di Danilo, ma soprattutto quelle del City, in modo da portarlo a Milano per non più di 15 milioni di euro. Intanto partono le ipotesi di formazione con il “nuovo” Danilo titolare sulla fascia destra dell’Inter.

BUONO PER TUTTI – Per caratteristiche tecnico-tattiche, Danilo è il tipico terzino destro di spinta che sopperisce fisicamente ad alcune lacune in fase di copertura difensiva. Per restare in tema Inter: non è straripante come Maicon né porta in dote un numero di gol e assist simile, ma non è nemmeno inconcludente come il Jonathan visto a Milano. Ed è qui che si sprecano le ipotesi: Danilo va bene sia per la difesa a quattro (o “tre e mezzo”, come la chiama Luciano Spalletti) sia per la difesa a tre, giocando a tutta fascia sulla linea dei centrocampisti (come lo utilizzerebbe Antonio Conte, per fare un esempio), sebbene in carriera abbia fatto il terzo di difesa e perfino l’esterno sinistro. Un terzino buono per tutte le stagioni e per tutti gli allenatori, non solo italiani…

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE