Focus

Correa, gol all’esordio solo in un’altra occasione. C’è anche una prima volta

Con la doppietta di ieri sera in Verona-Inter (rivedi gli highlights), Joaquin Correa ha debuttato nel migliore dei modi con la maglia nerazzurra. Nel corso della sua carriera tra Estudiantes, Sampdoria, Siviglia e Lazio, il Tucu era riuscito solo un’altra volta a segnare alla prima. Ma mai una doppietta.

ESORDIO DA SOGNO – Entrato nel corso del secondo tempo di Verona-Inter, Joaquin Correa non ci ha messo molto per entrare nel cuore dei tifosi nerazzurri. Per la precisione 11 minuti, il lasso di tempo dal suo ingresso in campo allo stacco di testa che è valso il gol dell’1-2. Solo in un’altra occasione il Tucu aveva aperto la stagione segnando alla prima partita disputata. Non bisogna nemmeno tornare molto indietro. Stagione 2019-2020, con la maglia della Lazio contro la Sampdoria, nel più classico dei gol degli ex.

PRIMA VOLTA – Per Joaquin Correa, però, va registrata una “prima volta”. Ed è il fatto che non era mai riuscito a segnare una doppietta al suo esordio. Obiettivo centrato ieri, con il tiro da fuori area allo scadere che ha fissato il risultato di Verona-Inter sull’1-3. Per quanto riguarda le reti segnate agli scaligeri, anche qui Correa ci era già riuscito in un’altra occasione. Sempre nella stagione 2019-2020, sempre al Bentegodi, nell’1-5 con cui la Lazio di Simone Inzaghi conquistò una roboante vittoria.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button