Focus

Correa disponibile per Empoli-Inter, ma con che minutaggio?

Empoli-Inter dovrebbe rivedere tra i suoi protagonisti Joaquin Correa. Ma l’argentino quanti minuti ha nelle gambe?

RECUPERATO – Joaquin Correa dovrebbe tornare disponibile per la sfida contro l’Empoli. Dopo gli zero minuti nelle ultime due gare avere l’argentino disponibile è già una notizia in sé. Ma appunto visto l’andamento della sua stagione viene da chiedersi: è recuperato, ma per quale ruolo? Titolare o riserva? Con quanti minuti?

NECESSITÀ TECNICA – Chiariamo un concetto importante. L’Inter ha bisogno di Correa. Un grosso bisogno. Dovrebbe rappresentare il terzo titolare dell’attacco. L’elemento che di gara in gara si alterna a Dzeko e Lautaro Martinez a seconda delle necessità. Un attaccante diverso dagli altri, con tecnica, dribbling, strappi in velocità, capacità di sfruttare gli spazi. Un’alternativa di gioco fondamentale. Al momento totalmente assente, o quasi. E visto appunto il suo andamento negli ultimi mesi viene da chiedersi cosa potrà fare con l’Empoli.

INSERIMENTO A RILENTO – Correa in Serie A ha giocato 154 minuti. Il suo massimo impiego sono i 57 minuti contro il Sassuolo, quando però è stato al limite del dannoso. Perché limitato ancora dai problemi fisici. La sua ultima presenza è con la Lazio. 24 minuti senza squilli sembrando avulso dal gioco della squadra. Poi in settimana è stato ufficializzato il suo problema fisico. Facile dedurre come dal ritorno dalla sosta per le nazionali non si sia allenato granché. Difficile quindi capire quanti minuti possa avere nelle gambe. O se possa partire da titolare. In ogni caso poi servirebbe cambiarlo. Sperando magari che questa volta il numero 19 riesca finalmente ad iniziare la sua stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button