Focus

Correa ci ha preso gusto, anche in Venezuela-Argentina entra e segna

Venezuela-Argentina ha visto tra i suoi protagonisti anche Correa. Il giocatore dell’Inter è stato decisivo da subentrato.

MOMENTO MAGICO – Joaquin Correa ci ha preso gusto. Dopo l’esordio col botto in maglia Inter sta evidentemente vivendo un momento magico. Anche con l’Argentina infatti ha trovato un gol da subentrato. Contro il Venezuela è partito dalla panchina. Ma ha trovato la via del gol in meno di 10 minuti (QUI il video della rete).

ENTRA E SEGNA – Questa è la heatmap dell’argentino, presa da Sofascore:

Correa ha giocato nella sua zona preferita. In zona offensiva leggermente decentrato sulla sinistra. Nei 28 minuti disputati è stato molto presente nel gioco. Anzi, ha proprio aiutato la manovra dell’Argentina a fluire rapida. E ha colpito la sua voglia di cercarsi con Lautaro Martinez, che gli ha dato l’assist. I palloni toccati sono 20, con 17 passaggi tutti completati. Come col Verona una gara tremendamente efficiente. Che gli ha portato anche i complimenti del ct Scaloni.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button