Conte, ti ricordi lo scorso anno? Tra Inter e Sassuolo attacchi sugli scudi

Articolo di
27 Novembre 2020, 10:30
Roberto De Zerbi Sassuolo-Udinese Roberto De Zerbi Sassuolo-Udinese
Condividi questo articolo

La sfida di sabato tra Sassuolo e Inter promette di essere una gara all’attacco. Le due squadre sono le più prolifiche in A. E i precedenti parlano chiaro.

ATTACCO AL PRIMO POSTO – Conte e De Zerbi sulla carta sono due tecnici con poco in comune. Eppure Inter e Sassuolo hanno un evidente tratto in comune in questa stagione: sono squadre a netta trazione anteriore. Parliamo dei migliori attacchi della A, appaiate al top con 20 gol segnati. Fa 2,5 di media a gara. Per l’incrocio di sabato insomma meglio prepararsi. Anche perché ci sono i precedenti.

QUANTI GOL – Conte e De Zerbi si sono già incrociati sulle panchine di Inter e Sassuolo. Ovviamente la scorsa stagione. E le partite sono state pirotecniche. All’andata 4-3 per i nerazzurri, al ritorno 3-3. Il totale, giusto per essere chiari, fa 13 reti complessive. Due risultati sorprendenti, sia letti così che per come sono maturati. Arrivati quando nessuna delle due squadre aveva questa idea offensiva così definita e riconosciuta. Per sabato, come detto, meglio prepararsi.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.