Conte, la Coppa Italia ridisegna strategie e rotazioni di formazione

Articolo di
27 Gennaio 2021, 21:26
Conte Juventus-Inter - Copyright Inter-News.it, foto Tommaso Fimiano Conte – Copyright Inter-News.it, foto Tommaso Fimiano
Condividi questo articolo

La vittoria in Inter-Milan regala le semifinali di Coppa Italia ai nerazzurri. Una qualificazione che potrebbe cambiare i piani di Conte.

ROTAZIONIAntonio Conte intende puntare allo scudetto, nonostante le dichiarazioni prudenti. Ma la vittoria in Inter-Milan rischia di scombinare leggermente i piani. Perché ora i nerazzurri dovranno disputare anche le semifinali di Coppa Italia nelle prossime due settimane (3 e 10 febbraio). E l’avversaria sarà una tra Juventus e SPAL. Due sfide che si accavallano agli impegni contro Benevento e Fiorentina. E che arrivano prima del duplice scontro diretto con Lazio e (ancora) Milan in campionato. Il passaggio del turno obbligherà quindi Conte a valutazioni più approfondite sulle rotazioni dei titolari. Lecito attendersi qualche cambiamento già sabato contro i campani. Uno dei reparti che potranno vedere alcune modifiche è la difesa, soprattutto sul centro-destra. Milan Skriniar è infatti l’unico a non aver fatto turnover, neanche nell’ottavo di finale contro la Fiorentina.

SOLUZIONI – Le alternative sono però risicate. Il sostituto più naturale sarebbe Danilo D’Ambrosio, che però è ancora fermo ai box. E quindi le soluzioni potrebbero essere due. O arretrare Matteo Darmian, già abituato a ricoprire questa posizione a Parma. Oppure Stefan de Vrij, che scalerebbe a destra lasciando il ruolo centrale ad Andrea Ranocchia. Una scelta che Conte potrebbe adottare già contro il Benevento (sabato alle 20.45), in vista della semifinale di andata.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.