Focus

Conte, 2 scelte: mix Inter tra tattica e talento puro. Da Eriksen alla difesa

Conte riflette sui dubbi di formazione alle porte di Napoli-Inter. Il tecnico sembra pronto alla ripresa a lanciare dal primo minuto Christian Eriksen dietro le punte, ma senza rinunciare alla struttura tattica che lo contraddistingue. Di seguito le possibili prospettive sul campo

BALLOTTAGGI E EVOLUZIONE TECNICAAntonio Conte è stato spesso criticato per un certo integralismo tattico nelle sue squadre. Schemi, movimenti e un ritmo incessante in cui spesso il talento dei singoli restava imbrigliato. Con il passare degli anni e le nuove consapevolezze europee, questo presunto tratto si è attenuato sempre più. Il mercato dell’Inter ne è la dimostrazione con l’arrivo di calciatori molto tecnici come Sensi o Eriksen. La virata verso la qualità pura non vuol dire, però, rinunciare alla direzione tattica intrapresa, anzi. Vedremo, quindi, se questi due lati mixati da Conte si vedranno già in Napoli-Inter, con la possibile scelta di Eriksen e dei 3 difensori più adatti al 3-5-2. Skriniar-de Vrij-Bastoni, se saranno al top fisicamente, hanno scalato le gerarchie e rappresentano i calciatori che danno maggiori certezze nel reparto arretrato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.