CalciomercatoFocus

Colidio è ancora un calciatore dell’Inter? Le ultime sull’attaccante argentino

Colidio c’è ma non si vede. O forse non c’è e nessuno lo cerca. L’attaccante argentino è sparito dai radar nerazzurri, anche se l’Inter non lo ha (ancora) ceduto. Che fine ha fatto?

ESUBERO DIMENTICATO – Ogni tanto tocca ricordarlo. Eh sì, Facundo Colidio è ancora un calciatore dell’Inter, che non è riuscita a piazzare il suo ultimo esubero. O almeno così dovrebbe essere! L’attaccante argentino, dopo il ritiro estivo agli ordini di Simone Inzaghi, è sparito dai radar nerazzurri. L’ultima immagine del Colidio nerazzurro è il rigore segnato alla Lugano Region Cup nella lotteria finale. Il suo pre-campionato di fatti è finito quel giorno. Sono passati più di due mesi, in mezzo anche il mancato passaggio all’Austria Vienna, ma di Colidio si sono perse le tracce.

Inter, che fine ha fatto Colidio?


FANTASMA ARGENTINO – L’Inter lo ha addirittura tolto dalla pagina della Prima Squadra sul sito ufficiale. Stessa sorte capitata al portiere brasiliano Gabriel Brazao, che almeno sappiamo essere infortunato (vedi comunicato). E come lui non è iscritto in nessuna lista, anche se potrebbe giocare in Serie A in quanto Under-22. Il numero ufficiale non gli è stato assegnato, ma sappiamo essere il 49 come deciso nel pre-campionato. Colidio, però, non è nei piani dell’Inter. Compirà 22 anni il 4 gennaio 2022, quando la finestra invernale del calciomercato sarà aperta. Quale futuro per il classe 2000 scuola Boca Juniors? Il fallimentare prestito al Sint-Truiden è un lontano ricordo, ma perdere una stagione così non è una bella notizia per un giovane. In qualche modo l’Inter dovrà risolvere la situazione Colidio. Il danno economico è il male minore, oggi bisogna dare priorità al futuro dell’atleta.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button